ginnastica-acqua

Tutto sul rapporto con l’acqua: quando iniziare, come e cosa fare


2 Settembre 2014

NON È MAI TROPPO PRESTO

Il nostro rapporto con l’acqua non ha età! Già dai primi mesi di vita e fino a 3 anni è possibile insegnare ai bimbi a prendere confidenza con l’acqua. Non si parla di nuoto nel vero senso della parola, ma di un ambientamento, uno scoprire l’acqua allontanando così possibili paure future. Genitori e istruttori hanno un ruolo fondamentale durante i primi passi in acqua: se la mamma o il papà sono il tramite attraverso cui il piccolo scopre l’acqua, l’insegnante dirige il corso indicando movimenti e prese per rendere la lezione efficace e piacevole.

STOP ALLA PAURA

La fobia dell’acqua è un elemento che può frenare in maniera significativa un bambino che si vuole approcciare al nuoto e certe paure possono poi protrarsi negli anni.
È fondamentale in questi casi non forzare il bambino insicuro ma essere graduali e allo stesso tempo rassicuranti evitando di mortificarli o paragonarli ad altri bimbi più capaci prendendoli in giro. Un atteggiamento molto efficace è quello dell’emulazione, ovvero vedere gli amichetti che riescono nel nuoto spinge i bambini a volerli imitare.

FITNESS IN ACQUA

Fitness sì, ma in acqua. Sono aumentate considerevolmente nel corso degli anni le donne (ma anche gli uomini) che all’attività a terra preferiscono quella in acqua. Oltre al semplice piacere nello stare in acqua, sono diversi i fattori che fanno preferire una lezione in piscina ad una in palestra. Un ruolo significativo lo gioca il massaggio continuo che l’acqua è in grado di svolgere riattivando così la microcircolazione e infondendo un senso di benessere in tutto il corpo; un altro fattore chiave è il poco carico che grava sulle articolazioni, motivo per cui anche chi ha problemi di varia natura in acqua è più sicuro. Finiscono il quadretto idilliaco la tonificazione della muscolatura (gambe, glutei e addominali) e i risultati che si possono ottenere praticando ginnastica in acqua.

Scopri in questo articolo i benefici di uno degli sport in acqua più amati da tutte le generazioni: l’acquagym.

Richiedi informazioni