Garden, lo sport per tutti: ecco i primi 72 abbonamenti gratuiti per le famiglie svantaggiate


25 Settembre 2017

Si chiude la prima fase dell’iniziativa con richieste superiori alle previsioni: la Polisportiva decide di non fare graduatorie e premia tutti con 3 mesi di abbonamenti gratuiti per l’attività dei figli

Si è chiusa mercoledì 20 settembre con una piacevole sorpresa la prima fase di “Garden, lo sport per tutti” l’iniziativa della Polisportiva che mette a disposizione 120 abbonamenti all’anno destinati alle fasce più svantaggiate della popolazione, ovvero quelle famiglie per cui il nuoto, il calcio o una qualsiasi attività, sono una spesa che non può rientrare nel bilancio famigliare.

La prima fase riguardava il trimestre ottobre/novembre/dicembre e prevedeva 30 abbonamenti (15 gratuiti e 15 scontati del 70%) assegnati secondo graduatoria ISEE.

Ma viste le numerose richieste (72 bambini totali) il Garden ha deciso di fare un ulteriore sforzo premiando tutti i richiedenti con abbonamenti di 3 mesi a costo zero (quindi includendo anche le famiglie con reddito compreso tra € 7.746,86 e €. 12.911,42 che avrebbero avuto uno sconto del 70%).

Gli abbonamenti saranno completamente gratuiti anche grazie all’azienda Dribbling Sport, fornitore ufficiale della Polisportiva, che regalerà ai bambini il kit ufficiale dello sport scelto.

In questi giorni gli uffici del Garden chiameranno in forma privata tutte le famiglie destinatarie degli abbonamenti per la scelta dell’attività fisica e la successiva attivazione.

La seconda fase dell’iniziativa è in programma a dicembre quando verranno messi a disposizione altri 30 abbonamenti per il trimestre gennaio/febbraio/marzo.

Richiedi informazioni