Train Different #15 – Adduction Machine


5 Giugno 2018

Gli istruttori Garden e Steven vi spiegano il corretto utilizzo delle macchine isotoniche e degli esercizi a corpo libero più frequenti. Oggi vediamo la Adduction Machine!

Allenarsi con questo macchinario ha l’obiettivo di rinforzare la parte interna della coscia, facendo lavorare i muscoli adduttori: lungo, grande e breve adduttore insieme al gracile e al pettineo.

Come utilizzare la Adduction Machine?

Siediti sul macchinario, sistema le gambe all’esterno dei cuscinetti e i piedi sui gradini. Tramite la leva, apri i cuscinetti fino ad arrivare al punto di massima apertura delle anche che riesci a raggiungere. Sistema la schiena ben aderente allo schienale e afferra con le mani le impugnature.

Inspira e chiudi le gambe buttando fuori l’aria, fino a far toccare i due cuscinetti. Durante l’esecuzione non spostarti con la schiena e non abusare dell’esercizio perché nella motricità umana i muscoli adduttori non lavorano in questo modo.

Richiedi informazioni