acquagym-benefici

I benefici dell’acquagym per corpo e mente


7 Novembre 2019

L’acquagym è uno sport particolarmente diffuso, soprattutto tra le donne.

Si tratta infatti di un’attività molto popolare per rassodare e tonificare in modo dolce, dal momento che viene praticato in acqua.

Oggi vedremo insieme in che modo l’acquagym fa dimagrire, quali sono i benefici sul nostro corpo e perché praticarlo è sempre una buona idea.

Che cos’è l’acquagym?

L’acquagym è, letteralmente, ginnastica in acqua. Questo tipo di attività è celebre per la sua capacità di rassodare e tonificare i muscoli, che lavorano dolcemente sfruttando l’attrito con l’acqua e il galleggiamento.

Gli esercizi che vengono praticati nell’acquagym funzionano perché agiscono sul lavoro di opposizione dell’acqua. Più il movimento è ostacolato, più la muscolatura lavora intensamente. Questo naturalmente porta ad una tonificazione e potenziamento muscolare, con conseguente riduzione del tessuto.

Infatti praticare sport in acqua ha diversi vantaggi. Il principale è la riduzione del rischio di traumi. In acqua il corpo pesa meno, circa il 10% del proprio peso normale. Per questo motivo l’acquagym può essere praticato da tutti: donne incinte, persone in sovrappeso o persone che stanno vivendo una convalescenza e non possono sovraccaricare muscoli o ossa.

Gli esercizi, durante l’acquagym, prevedono l’uso di diversi accessori: guanti palmati, cinture, pesi, tubi galleggianti, step, acquastep, bici per l’acquabike. Quanto al resto, non serve altro: sono sufficienti una cuffia e un costume da bagno.

L’acquagym è uno sport adatto anche a chi non sa nuotare bene. Infatti, viene praticato in un livello di acqua medio-basso, dove tutti i partecipanti alla lezione devono riuscire a toccare il fondo con la pianta del piede. Inoltre, talvolta negli esercizi ci si avvale anche di alcuni attrezzi, come manubri o tubi, che aiutano a restare a galla.

I benefici dell’acquagym

L’acquagym ha ovviamente tantissimi benefici: sostiene la colonna vertebrale, previene traumi muscolari e fa lavorare tutti i muscoli, dalle gambe al dorso, passando per le braccia.

Grazie all’acquagym potrete migliorare la vostra flessibilità, agilità, forza fisica, ottimizzare la circolazione, allenare il muscolo cardiaco e allo stesso tempo rassodare e tonificare i muscoli di gambe e addome.

Le lezioni di acquagym avvengono a ritmo di musica, in questo modo viene dato un ritmo agli esercizi e si ottengono buoni risultati anche a livello cardio-respiratorio.

In un unico allenamento potrete allenare il cuore, migliorare la respirazione e bruciare calorie. La pressione dell’acqua e il massaggio creato dai movimenti stimolano il ritorno del sangue verso il cuore, riducendo la ritenzione idrica.

L’acquagym è perfetto anche per chi soffre di gambe o caviglie gonfie, spesso legate appunto ad una cattiva circolazione.

Inoltre, l’acquagym è perfetta se soffrite di dolori alla schiena, perché rafforza i muscoli che sostengono la colonna vertebrale, prevenendo traumi. L’acqua scarica il peso del corpo e rende l’allenamento più leggero per la struttura scheletrica, alleggerendo anche il lavoro muscolare. L’acquagym è consigliato anche alle donne incinte.

Altro aspetto positivo dell’acquagym è che la fatica percepita è inferiore rispetto a qualunque altro sport. Praticandolo in acqua non avvertirete il sudore quindi vi sembrerà di fare meno fatica.

Addio alla cellulite

Uno dei benefici più evidenti dell’acquagym è l’eliminazione della cellulite. Infatti, questo sport associa i benefici dell’attività aerobica al massaggio drenante dell’acqua, riattivando così la circolazione nelle gambe e nelle cosce.

Aiuta a rilassarsi

Un altro aspetto interessante dell’acquagym è che aiuta a rilassarsi. Vi aiuterà a ritrovare l’equilibrio, grazie ad un controllo della respirazione e alla tonificazione dolce effettuata in acqua.

Muoversi in acqua aiuta a rilassare i muscoli, ma soprattutto la psiche. L’acquagym sarà un ottimo modo per alleviare i dolori, la rigidità e lo stress.

Scopri tutti i benefici dell’acquagym per la mente!

Quando si vedono i benefici

I primi benefici dell’acquagym iniziano a vedersi dopo qualche mese. Infatti, in acqua il corpo viene tonificato in modo uniforme, perché per muoversi è necessario coinvolgere tutti i muscoli. Lo sviluppo è quindi armonioso, a differenza di altre discipline che potenziano solo alcune fasce muscolari.

Bisogna però chiarire un punto: se il vostro obiettivo è dimagrire in fretta, l’acquagym non è lo sport giusto. In quanto ginnastica dolce, inizia a dare risultati dopo qualche tempo. La perdita di peso potrebbe manifestarsi dopo un lasso di tempo maggiore rispetto ad altre attività, complice il potenziamento muscolare a cui si assiste praticando questo sport con una certa costanza.

Esistono però alcuni esercizi che potete fare, al mare o in piscina, che danno buoni risultati fin da subito. Inoltre, può essere praticato anche da chi non fa sport da un po’, perché chiunque durante una lezione di acquagym può scegliere il carico che preferisce, in base alle capacità e all’allenamento.

Nella speranza di aver chiarito i vostri dubbi, vi invitiamo a provare gratuitamente le nostre attività in acqua cliccando qui.

Richiedi informazioni